Descrizione Progetto

Il tranciato in legno di Rovere nodato si ottiene dalla lavorazione dei tronchi dell’albero di quercia di medie dimensioni. I sottilissimi fogli legnosi, così ricavati, si adattano a diverse lavorazioni di sicuro effetto estetico.

Caratteristiche

La sua provenienza è in Europa. Infatti, Germania e Francia sono zone di crescita più conosciute per il rovere da impiallacciature pregiate.

Il rovere nodato è un materiale molto duro le cui caratteristiche peculiari sono la resistenza e la robustezza, qualità che migliora con la stagionatura. La sua durezza è presa come punto di riferimento per determinare quella di altri tipi di legname.

Il legno di Rovere ha un colore bruno tendente al giallo, che tende a schiarirsi col tempo, mentre i nodi sono di colore scuro a volte con spaccature.

Il legno di rovere ha una straordinaria resistenza alle intemperie e agli agenti atmosferici, ciò lo rende particolarmente adatto per costruire imbarcazioni, traversine ferroviarie e pannelli.

Usi

Tra i manufatti pregiati spiccano le famosissime botti di rovere, per via della facile curvabilità della struttura legnosa.

Importante è la presenza del tannino, un liquido molto aromatico che consente al legno di resistere alla fermentazione dei mosti, durante la trasformazione del vino.

Il tranciato in legno di Rovere nodato associa, in perfetto equilibrio tra loro, ottime prestazioni e raffinatezze. Strumenti musicali e articoli di lusso sono tipici manufatti pregiati che utilizzano il legno di Rovere; una punta di diamante della falegnameria di alta qualità.

Arredare la propria casa con mobili in Rovere testimonia una scelta di stile, di buon gusto e funzionalità. I mobili e le strutture in rovere durano nei secoli e non passano mai di moda.

Può essere tinteggiato e lucidato senza problemi, previo trattamento con stucco per turare i pori. Facilmente lavorabile con quasi tutti gli attrezzi, pialla, fresa e trapano.

L’assemblaggio avviene di solito senza problemi. Essendo un legno molto duro può richiedere la preforatura delle sedi dove devono alloggiare  viti e i chiodi.

Il tranciato in legno di rovere nodato è sicuramente conveniente, soprattutto considerando che esso mantiene le stesse linee naturali e le belle venature, tipiche del legno massello.