Descrizione:

Il tranciato di Mogano occupa sicuramente un posto molto importante, tra i tranciati di legno. I tronchi, da cui si ricavano i sottili fogli legnosi, vengono selezionati per realizzare prodotti di qualità.

Il legno di mogano è tra i prescelti nella costruzione di mobili pregiati, eleganti finiture e falegnameria fine. Inoltre, trova un largo impiego nella produzione di pannelli, porte e arredi per interni, ma anche intarsi, ebanisteria e manufatti torniti. La sua essenza offre le migliori prestazioni meccaniche di stabilità, durevolezza e resistenza alle sollecitazioni, per questo ragione svolge un ruolo primario nell’industria navale. Il mogano si usa anche per costruire strumenti musicali o parti di essi.

Il vero mogano è quello che proviene dall’America Centrale e dalle Antille. I più pregiati sono il Mogano messicano e quello cubano. Sebbene presentino lievi variazioni tra loro, le caratteristiche di fondo sono molto simili. Il preziosissimo Mogano dell’Honduras è considerato quasi estinto, pertanto viene sostituito da altre qualità meno pregiate, come il Mogano africano ed altre specie asiatiche, provenienti da coltivazioni di piante appartenenti alla stessa famiglia.

Il Mogano africano, detto anche Sapelli, è più leggero e più chiaro del vero mogano. Ha un colore rosa salmone tendente al rossiccio, con qualche venatura intrecciata. Molto resistente agli agenti esterni ed ai parassiti, è perfetto per realizzare porte e finestre, che danno all’esterno, o mobili per giardini. Il compensato marino di Mogano africano è presente nella maggior parte delle imbarcazioni, con prestazioni di gran lunga superiori al compensato comune.
In genere, il mogano si classifica in qualità chiara e scura, ma si parla anche di mogano rosso, quando il colore è molto intenso.

Gli alberi di mogano sono una specie protetta ed il taglio può avvenire solo nelle zone autorizzate. Ciò comporta che la sua produzione non sia sufficiente a soddisfare la richiesta, determinando un aumento dei prezzi. Proprio il costo elevato è forse l’unico vero svantaggio del mogano. 
Il tranciato di Mogano costituisce una valida alternativa ed è disponibile sul mercato, come semilavorato, a costi accessibili.