Descrizione:

La quercia uno degli alberi più diffusi nei boschi europei, i legnami più pregiati della quercia sono generalmente chiamati Rovere. Le aree più diffuse dove si trovano le migliori qualità del Rovere da trancia sono in Francia parte della Germania e la Slavonia.

Il legno di Rovere, grazie alla sue qualità meccaniche e fisiche, è uno del legni più utilizzati in più settori, nella nautica sin dai tempi più antichi per la realizzazione di vascelli, nell’enologia per la conservazione del vino pregiato in botti di legno, nell’edilizia strutturale per la realizzazione di case e nell’arredamento come mobili e parchetti..

Il suo colore varia a seconda della zona di provenienza e va dal marrone chiaro al marrone-giallo, la parte lungo la corteccia, detta alburno, è di colore bianco è molto tenera e facilmente attaccabile dal tarlo. I tronchi di Rovere con taglie importanti, di tonalità chiara e una crescita lenta sono i più quotati per la produzione di tranciati.