Per questo tipo di tranciatura si utilizza una macchina detta Staylog. Con questo processo si fabbricano tranciati che sono archi di circonferenze con raggio decrescente.
A seconda del modo in cui vengono disposte e/o lavorate le sezioni di tronco, si possono ottenere diversi tipi di venature.

Derullati, fogli ricavati con un taglio tangente al tronco per tutta la circonferenza, si ottengono fogli di grandi dimensioni con venature contorte, generalmente questi fogli vengono utilizzati per la produzione di pannelli multistrato, incollando un foglio sopra l’altro con venature perpendicolari ottenendo cosi dei pannelli leggeri con grande resistenza.

Derullati di legno

 

Taglio dal cuore, con questi sistema si ottengono fogli con fiamma intera e centrale, ma con notevole scarto di materiale.

Derullato da centro tronco